Una Escort per la Panda

Non si tratta di due automobili diverse, nè di un'improbabile joint venture tra Ford e Fiat.
La escort protagonista della nuova campagna televisiva per Panda è una donna in carne ed ossa, modello attraverso cui i creativi di Leo Burnett esplorano costumi e vizi degli italiani.
Obbiettivo dello spot, visibile sulle principali reti nazionali a partire da domenica 27 Novembre, è quello d'ironizzare su un fenomeno discusso quanto attuale: quello delle 'accompagnatrici di lusso'.
Il tono vuole essere satirico e per nulla offensivo, come sottolineato dalla riconferma di Piero Chiambretti a voce fuori campo.
C'è da augurarsi che gli italiani abbiano ancora tanta voglia di ridere e di scherzare su problemi reali: l'argomento è scottante e gli animi potrebbero infiammarsi di rabbia, più che di passione; soprattutto quelli delle donne, ormai stanche di vedere la loro immagine abbassata a noiosi e ripetitivi clichè.



Fonte e Immagine:
youmark.com