Giochi di parole (incrociate)

Ehi copywriter, cosa leggi nella parola "estate"?
Sole, cuore, amore... o giochi di parole?


Tieni la mente in forma

Luglio è iniziato.
Chi è in ferie si gode sole, cuore, amore. Chi è a casa conta le ore.
E tu copywriter, che fai? Metti la testa in standby?
Non sia mai: l'allenamento quotidiano è necessario per tenere la forma... mentis.


Lingua sì, ma biforcuta

L'estate è la stagione ideale per misurarsi con idiomi diversi: turisti provenienti da tutta Europa invadono le spiagge, con i loro usi, costumi (è pessima lo so) e discorsi confusi.
Ma tu, copywriter poliglotta, sei una specie rara.
Che fine ha fatto quella lingua tagliente a mo' di serpente?
Due lembi non sono sufficienti per ablare idiomi differenti?
Suvvia, lucertola al sole: smetti di fare abluzioni (?) e inizia un bel gioco di parole.


Corrispondenze bilingui

A volte gli idiomi europei usano le stesse lettere per formare parole diverse.
Non solo: alcuni termini sono graficamente simili o addirittura identici.
Ci hai mai fatto caso?

Il nostro gioco da ombrellone consiste nel trovare le corrispondenze e metterle in relazione.
Puoi sfruttare qualsiasi mezzo creativo: l'importante è che il risultato abbia senso compiuto e... vivo.

Io ho preso in prestito un paio di escamotages dall'enigmistica: 

1. scambio: accostamento di termini identici, in cui due lettere si scambiano il posto
2. scarto: accostamento di termini uguali, in cui una lettera cade

Un pizzico di sale - marino? - e guarda come ti cucino: il gioco è fatto -> questo il risultato.

Gli step sono tre:

1. cerca una parola straniera graficamente simile a quella italiana
2. sposta, inverti, togli, aggiungi consonanti e vocali
3. inventa nuove corrispondenze.

Ora tocca a te, cara lucertolina con lingua birfocuta.
Smetti si sollazzarti sotto l'ombrellone (?) e fai step in palestra per sconfiggere il (sol)leone.
Siamo aperti da quasi un anno su Google Plus... che fai non t'unisci pure tu?